Condizioni generali per l’utilizzo di stazioni di ricarica

1. Oggetto
Le presenti Condizioni generali si applicano tra Repower AG, Via da Clalt 307, 7742 Poschiavo, («Repower») e l’utente dell’app di Repower («Plug’n Roll») o della scheda RFID di Repower (il «Cliente») per l’utilizzo di stazioni di ricarica nelle quali è possibile ricaricare i veicoli elettrici con l’app di Repower o con la scheda RFID di Repower (la «rete»). Le stazioni di ricarica della rete possono essere gestite da Repower o da terzi.

Registrandosi sul sito web (www.plugnroll.com) o nell’app di Repower il Cliente dichiara di accettare le presenti Condizioni generali («abbonamento alla rete»). L’abbonamento alla rete autorizza il Cliente a ricaricare a pagamento i veicoli elettrici nelle stazioni di ricarica della rete, purché la stazione di ricarica scelta sia disponibile e il Cliente possegga i requisiti necessari per la ricarica.

2. Requisiti per l’abbonamento alla rete e per la ricarica nella rete
Per abbonarsi alla rete occorre registrarsi sul sito web o nell’app di Repower ed essere in possesso di una carta di credito (non si accettano carte di debito o carte di credito prepagate). Per utilizzare l’app di Repower occorre un telefono cellulare con sistema operativo iOS / Android e un collegamento internet attivo.

Il Cliente deve essere in possesso dei requisiti tecnici necessari per poter avviare l’operazione di ricarica in una stazione di ricarica (in particolare cavo adatto, a seconda della stazione compatibilità del veicolo con corrente alternata o continua, ecc.). I requisiti tecnici che il Cliente deve possedere per la ricarica sono descritti nelle istruzioni per l’uso di ciascuna stazione di ricarica (accessibili mediante il codice QR sulla scheda RFID Repower o come link nell’app).

3. Funzionamento e utilizzo della rete
I Clienti provvisti dell’app di Repower o della scheda RFID di Repower possono avviare direttamente l’operazione di ricarica.

L’App di Repower e la scheda RFID di Repower consente di effettuare la ricarica nelle apposite stazioni comprese nella rete. La ricarica con l’app di Repower nelle stazioni non comprese nella rete può essere effettuata solo se tali stazioni sono espressamente riportate nell’app.

4. Prezzi
I prezzi per le operazioni di ricarica in rete sono definiti in base alle tariffe pubblicate nel portale dei Clienti su www.plugnroll.com (per le ricariche da colonnine gestite da Repower) oppure secondo i modelli tariffari dei partner che gestiscono le colonnine di ricarica (per le ricariche da colonnine gestite da terzi). Il prezzo per l’operazione di ricarica in rete comprende i costi di energia, utilizzo della rete, utilizzo dell’infrastruttura e le tasse, gli oneri, i contributi e le imposte direttamente connessi. È escluso il costo dell’eventuale parcheggio. All’interno della propria rete Repower garantisce che le operazioni di ricarica sono coperte da certificati per le energie rinnovabili.

Dopo essersi registrato su www.plugnroll.com, il Cliente può scegliere una tariffa tra le due disponibili. Con la tariffa «base» le singole ricariche vengono conteggiate in base alla quantità di energia (kWh) e al tempo di ricarica (minuti). Con la tariffa «abbonato» il Cliente paga un canone base mensile e ha diritto a una tariffa più conveniente per la quantità di energia e la durata delle singole ricariche. Ai Clienti che non fanno una scelta viene applicata automaticamente la tariffa «base».

La tariffa «abbonato» è valida a partire dalla data d’iscrizione (scelta della tariffa su www.plugnroll.com) fino allo stesso giorno del mese successivo. Salvo disdetta del Cliente la tariffa «abbonato» viene prorogata automaticamente di mese in mese.

Se il Cliente decide di scegliere la tariffa «abbonato» nei giorni 29, 30 o 31 del mese, la tariffa sarà applicata dal primo giorno del mese successivo ed è valida subito dopo l’iscrizione. In tal caso il canone mensile deve essere pagato solo dal primo del mese successivo.

È escluso il rimborso (anche parziale) di canoni mensili già corrisposti per la tariffa «abbonato».

5. Scadenza e pagamento
Il conteggio delle ricariche effettuate in un periodo contabile viene effettuato all’inizio del periodo contabile successivo. Il periodo contabile corrisponde a un mese. Il pagamento viene effettuato con addebito su carta di credito.

La spedizione delle fatture ai Clienti da parte di Repower o di una terza parte incaricata da Repower viene effettuata per via elettronica. I Clienti possono verificare nel loro account sul sito web le informazioni sulle fatture precedenti e su importi parziali non ancora fatturati del mese in corso.

Se non è possibile effettuare l’addebito sulla carta di credito del Cliente, Repower si riserva di bloccare l’accesso del Cliente alla rete.

6. Responsabilità di Repower
La responsabilità di Repower viene definita in base alle disposizioni di legge imperative. Per quanto non specificato si esclude ogni forma di responsabilità di Repower. Nello specifico Repower declina ogni responsabilità per la disponibilità e la funzionalità della rete, dell’app di Repower, del sito web, delle stazioni di ricarica e dei terminali mobili.

Fatte salve le disposizioni di legge imperative, i Clienti non hanno alcun diritto di risarcimento per danni occorsi direttamente o indirettamente a seguito dell’utilizzo delle stazioni di ricarica. La precedente clausola si applica anche in caso di interruzioni, irregolarità o guasti della rete elettrica o in caso di limitazioni, distacchi o riattivazioni della rete elettrica o della fornitura, di sospensione della distribuzione di energia o dell’esercizio di sistemi di comando centralizzati.

Repower e gli altri gestori delle stazioni di ricarica hanno il diritto di limitare la disponibilità delle stazioni di ricarica ai fini di un controllo ottimale del carico di rete e della stabilità di rete. Il Cliente non ha alcun diritto di rimborso o risarcimento in caso di limitazioni o interruzioni dell’erogazione di energia elettrica in una determinata stazione di ricarica.

7. Responsabilità del Cliente
Il Cliente adotterà spontaneamente le misure necessarie al fine di evitare danni al veicolo in seguito a interruzioni, irregolarità o altri guasti della rete elettrica. Il Cliente è tenuto a seguire le indicazioni e ad adottare le precauzioni definite nelle istruzioni per l’uso e in altre avvertenze per l’utilizzo della rete e a utilizzare solo cavi di ricarica e veicoli elettrici testati. La responsabilità dei danni occorsi a causa di inosservanza delle avanti estese disposizioni è esclusivamente del Cliente.

Il Cliente risponde inoltre dei danni occorsi a Repower a seguito di un utilizzo improprio di una stazione di ricarica.

Il veicolo elettrico da ricaricare in una stazione di ricarica e gli accessori necessari (ad es. cavo) devono essere sempre conformi a tutte le disposizioni di legge vigenti. Repower non risponde nel caso in cui a causa di un difetto del veicolo e/o di un accessorio utilizzato non sia possibile ricaricare il veicolo elettrico o non sia garantita una ricarica in condizioni di sicurezza.

8. Smarrimento della scheda RFID di Repower
In caso di smarrimento della scheda RFID di Repower il Cliente è tenuto a darne immediata comunicazione a Repower per e-mail (customerservice.ch@repower.com). Appena ricevuta la segnalazione di smarrimento Repower blocca la scheda e invia al Cliente una nuova scheda al costo di CHF 20.- per la sostituzione.

9. Protezione dei dati
I dati personali (tra cui nome e cognome, indirizzo e-mail, data di nascita o numero di telefono) acquisiti nell’ambito dell’adesione alla rete o delle operazioni di ricarica vengono utilizzati da Repower nel pieno rispetto delle norme vigenti per la protezione dei dati. Non vengono raccolti dati personali degni di particolare protezione ai sensi della legge svizzera sulla protezione dei dati. Repower adotta le misure necessarie per proteggere i dati personali dei Clienti da smarrimento, furto o abuso.

I dati dei Clienti vengono raccolti da Repower per l’accesso dei Clienti ai prodotti e ai servizi e per l’adempimento del rapporto contrattuale. Repower ha la facoltà di trasmettere a terzi i dati dei clienti per le operazioni relative all’abbonamento alla rete (in particolare per la fatturazione) e ad analizzare i dati direttamente per scopi statistici e per migliorare i prodotti.

Repower può raccogliere, elaborare e utilizzare i dati forniti dal Cliente per le proprie iniziative di marketing (ad es. per inviti a manifestazioni o invio di newsletter).
I Clienti hanno il diritto di richiedere informazioni sui dati personali o di revocare il consenso al trattamento dei dati personali.

10. Esclusione dalla rete
Repower si riserva di escludere i Clienti dall’accesso alla rete in qualunque momento, senza preavviso o risarcimento e senza obbligo di motivazione.

11. Disposizioni finali
La nullità di una o più disposizioni delle presenti Condizioni generali non pregiudica la validità delle restanti disposizioni. Le disposizioni nulle verranno sostituite con un nuovo accordo, che si avvicini il più possibile al risultato economico e legale previsto dalla disposizione nulla.

Alle presenti Condizioni generali e al presente contratto si applica esclusivamente il diritto svizzero. Foro competente per eventuali controversie è Coira.